FORNO ELETTRICO

  • ​Installazione – E’ sempre opportuno che l’installazione sia eseguita da un operatore professionale

 

  • Incasso - Per garantire un buon funzionamento dell’apparecchio è necessario che il mobile abbia le caratteristiche adatte:  

  1. i pannelli adiacenti il forno devono essere di materiale resistente al calore;

  2. nel caso di mobili in legno impiallacciato, le colle devono essere resistenti alla temperatura di 100°C;

  3. per l’incasso del forno, sia nel caso di inserimento sotto tavolo che a colonna, il mobile deve rispettare le indicazioni del costruttore o per garantire una buona aerazione è necessario eliminare la parete posteriore del vano. È preferibile installare il forno in modo che appoggi o su due listelli in legno oppure su piano continuo che abbia un’apertura o una volta incassato l’apparecchio non debbono essere possibili contatti posteriore  con le parti elettriche

  • Collegamento elettrico e messa a terra - Prima di effettuare l’allacciamento accertarsi che la presa abbia la messa a terra e sia a norma di legge, che la presa sia in grado di sopportare il carico massimo di potenza della macchina, indicato nella targhetta delle caratteristiche. Il cavo di alimentazione deve essere posizionato in modo tale che in nessun punto superi di 50°C la temperatura ambiente.